Posted on Nov 29, 2017

Con l’inizio del 2018 parte una nuova collaborazione tra la Birreria Iter di Verona in via Sturzo, 7 e A-Z Blues. La birreria, conosciuta per l’attenta selezione delle proposte di bevande in bottiglia e alla spina, presenta la rassegna “Mercoledì Live“, una serie di appuntamenti di alta qualità dedicati all’American Music, Traditional Blues & Folk, che si terrà ogni secondo mercoledì del mese a partire dal prossimo mercoledì 10 gennaio quando sul palco dell’Iter si esibiranno i Bayou Moonshiners, una delle migliori formazioni di blues italiano, composta da Stephanie Ghizzoni (voce, rullante con spazzole, washboard e kazoo) e Max Lazzarin (voce e piano), due artisti band leader con denominatore comune l’amore per la città di New Orleans. Racconti e canzoni celebrando la Città “dove tutto sembra possibile”, un luogo con una tradizione unica e ricchissima di contaminazioni, decisi e sempre più determinati nel voler creare un ponte culturale tra Italia e Louisiana.

L’appuntamento a seguire è previsto per mercoledì 14 febbraio, in occasione della Festa di San Valentino, dove si esibirà la The Old Peppers Jass Band con una proposta saldamente legata al Jazz delle origini, dove – grazie al loro repertorio – ci si potrà calare nelle atmosfere più dense e scure del blues e del primitive Jazz del Mississippi, da Nick La Rocca a Louis Armstrong, e da Jelly Roll Morton a Fats Waller e Bix Beiderbecke, fino alle più divertenti e rassicuranti, tipiche delle marchin’ band e dei medicine show, rifacendosi, dunque, ai giganti degli albori del ventesimo Secolo.

Altro imperdibile appuntamento sarà alla volta di mercoledì 07 marzo, in occasione della Festa della Donna, dove ad infiammare la scena saranno Mora & Bronski con il loro affascinante itinerario nel tempo e nello spazio attraverso brani iconici e cantautorato che spaziano dal Blues al Country e dal Folk al Rock’n’Roll con un’impronta istintiva ed intenzioni messe a nudo, senza fronzoli, con l’unico obiettivo di arrivare dritti al cuore.

Mercoledì 11 aprile sarà poi la volta di Ciosi One Man Band, cantante e chitarrista acustico con un viscerale amore per la musica Folk, Blues e Bluegrass. Tecnica flat-picking, anima compositiva intensa e spiccato senso della melodia sono le caratteristiche che rendono la sua espressione musicale un’esperienza sognante e profonda, capace di svelare nascoste isole di pensiero ed emozioni segrete.

Infine, l’ultimo appuntamento della rassegna è previsto per il giorno mercoledì 09 maggio, dove i The Fireplaces porteranno sul palco dell’Iter uno spettacolo che attinge principalmente dal folk, roots e rock americano con chiare influenze blues, tra tradizione popolare d’oltre oceano e british invasion, proponendo brani propri ma anche traditional folk americani.

La Birreria Iter è dunque pronta a ricevere un pubblico appassionato proponendo – oltre alla musica di grande spessore – degustazioni abbinate all’ottima selezione di birre, con oltre 10 marchi di birre alla spine e oltre 20 differenti tipologie in bottiglia. Un’ampia area dedicata ai Live Set dove poter ascoltare grande musica sorseggiando birre o aperitivi. Una rassegna organizzata per chi ama la musica delle radici con tutte le sue sfumature e vuole continuare a viverla come si faceva una volta. “Mercoledì Live” è un nuovo progetto creato in cooperazione con A-Z Blues, una società organizzatrice di tanti eventi in tutta Italia e che presenterà sul palco dell’Iter artisti di fama nazionale e non solo.

Inizio concerti: ore 21:30
Info e prenotazioni: info@iterbar.it
Tel. 045 565224
Via Don Luigi Sturzo, 7 – Verona (VR)