Posted on Mar 25, 2019

Il sogno di tanti oggi potrebbe diventare una realtà, grazie a The Music Road, il progetto Travel For Fans che, in collaborazione con Maurizio Faulisi, il celebre “Dr. Feelgood” di Virgin Radio, vuole compiere nel prossimo mese di agosto la vacanza più musicale che possa esistere, là in quelle terre del profondo Sud degli USA dov’è nata più di cento anni fa.

Un percorso che vede la partenza dall’Italia martedì 6 agosto (dall’aeroporto più comodo o, in gruppo da Malpensa) per arrivare ad Atlanta in Georgia per proseguire nei 17 giorni di tour su comodi van per iniziare verso Juliette, sede del celebre Whistle Stop Café, location originale del film “Pomodori Verdi Fritti alla Fermata del Treno” per, poi, raggiungere Macon ad incontrare e rivivere le gesta della mitica Allman Brothers Band, prima di lasciare lo Stato delle pesche e raggiungere quindi l’Alabama. Nella “Sweet Home Alabama” rivivremo nella capitale Montgomery la storia dello Stato, tra Diritti Civili e grande musica con l’Hank Williams Museum e passeremo lungo il famoso Edmund Pettus Bridge di Selma prima di spostarci verso la Louisiana, le sue eleganti piantagioni e New Orleans.

Nella Big Easy faremo un tuffo indietro nel tempo nel French Quarter e negli altri quartieri dove musica e riti Voodoo hanno reso magica questa città. Tra Gumbo, Jambalaia e altre leccornie della cucina Cajun scopriremo il vero Soul Food prima di incontrare Marie Laveau e i suoi seguaci voodoo.

Dalla Louisiana saliremo verso Nord per addentrarci nello Stato del Mississippi, dove il blues lo suonano anche i sassi del Grande Fiume e, dopo aver attraversato St. Francisville, Natchez e Vicksburg arriveremo all’incrocio (crossroads) maledetto di Clarksdale e le sue celebri piantagioni dove vissero e impararono a suonare Charley Patton e Muddy Waters. Nella città principale della Contea di Coahoma vivremo giornate dove il blues sarà una costante fissa, tra festival e juke-joint, musei e negozi di dischi e arte del Mississippi, come la Cat-Head di Roger Stolle, grande amico da tanti anni.

Non può essere un viaggio musicale senza passare per Memphis che raggiungeremo dopo aver deviato verso Helena, aldilà del fiume in Arkansas e sede del Delta Cultural Center, sede della famosa trasmissione King Biscuit.

Una volta a Memphis non resta che sbizzarrirsi tra i tanti club e negozi in Beale Street, i Sun Studios, lo Stax Museum of American Soul Music e, ovviamente per gli amanti del re del r’n’r Graceland, la villa mausoleo di Elvis Presley.

Ma America non vuol dire solo blues e, allora, via in direzione di Nashville, la bellissima Capitale del Tennessee della Country Music e qui ci sarà solo l’imbarazzo della scelta tra locali con musica e birra a fiumi, il Johnny Cash Museum, il Nashville Country Music Hall Of Fame, e la mitica Grand Ole Opry. Quando la sete non sarà ancora del tutto soddisfatta sarà la volta di fermarsi a Lynchburg per andare a trovare quei buontemponi della Jack Daniel’s e la loro famosissima distilleria di puro Tennessee Whiskey prima di rimettersi in marcia verso i monti Appalachi e raggiungere Chattanoga e le sue attrattive country.

Giovedì 22 agosto ritorneremo ad Atlanta dove, raggiunto l’aeroporto imbarcheremo le nostre valige, senz’altro molto più pesanti di tanti gadget acquistati, per fare ritorno in Italia, felici per aver coronato un sogno e per aver fatto il pieno di emozioni.

Questo viaggio è un progetto Travel For Fans con l’organizzazione tecnica Travel-Hub | Hubsolute, una certezza in termini di organizzazione e professionalità, e si effettuerà con un numero minimo di 12 partecipanti.


 

Per info e prezzi VISITA IL SITO CLICCANDO QUI oppure scarica il PDF

Per il prezzo dei voli aerei contattateci scrivendo una mail a: info@travelforfans.net


Contatti
Per tutte le informazioni sul mondo A-Z Blues compila la form oppure inviaci una email a: info@a-zblues.com
Inserisci il tuo Nome
Inserisci il tuo Cognome
La tua Città
Inserisci una tua email valida alla quale potremo rispondere
Indicaci un tuo recapito telefonico
Scrivici le tue impressioni o quesiti.