Tra poche settimane arriverà sul mercato “VOODOOBLUES: il misterioso caso di Robert Johnson”. Come? Un altro libro su Robert Johnson?
Tranquilli, stavolta il protagonista non sarà solo il bluesman di Hazlehurst, ma l’attenzione dell’autrice Sara Bao sarà focalizzata anche e soprattutto sulle tradizioni culturali e religiose del suo popolo e dei suoi antenati, infatti il sottotitolo cita esplicitamente: “Incroci religiosi musicali tra Africa, America e Italia”.

Chi è Sara Bao

Laureata al DAMS di Padova con una tesi intitolata “Robert Johnson e il Diavolo Blues: un’analisi dei brani diabolici”, Sara Bao ha intuito che il lavoro d’indagine e approfondimento sulla figura di Johnson fatto in occasione della tesi non poteva concludersi lì. Così per i tre anni successivi ha continuato le sue ricerche andando a scavare nelle tradizioni religiose africane e Sudamericane per tentare di capire il nesso che le collegava al genere musicale del Blues e in particolare alla storia, o leggenda che dir si voglia, di Robert Johnson.

Sara oggi collabora con A-Z Blues, oltre che con altre realtà legate alla cultura americana, come – ad esempio – la rivista Il Blues, per la quale scrive articoli.
Dal 2017 recensisce dischi e concerti anche nel suo blog Baoblog – RocknRoll398.

Sara Bao e il Voodoo

“Durante le mie ricerche non ho trovato alcun volume che trattasse il Blues di pari passo con le tradizioni religiose africane e Sudamericane. Questo fatto mi ha dato molti stimoli per portare avanti il progetto fino a convincermi che scrivere qualcosa a riguardo avrebbe potuto essere davvero una buona idea. Il libro è nato così, tra mille domande sorte mentre scrivevo la tesi di laurea e una perenne voglia di approfondire.”
Da questo lungo periodo di letture, ricerche e ascolti Sara ha raggiunto l’obbiettivo che si era prefissata: unire due ambiti apparentemente lontani tra loro, Blues e Religione, intersecandoli per trovare punti in comune molto intriganti.

VOODOO BLUES: il misterioso caso di Robert Johnson

Nel libro si alterneranno capitoli dedicati interamente a Robert Johnson e altri che analizzeranno tradizioni culturali africane, brasiliane, ma pensate un po’, anche italiane. Il Voodoo, le società segrete di Haiti, la schiavitù, gli dèi Legba e Baron Samedi, la musica nelle cerimonie del Candomblé, qualche brano di Robert Johnson e il tarantismo del Sud Italia, sono solo alcuni dei temi che verranno toccati nelle pagine di questo libro.
Il volumetto percorre territori musicali già ampliamente battuti, ma analizzati stavolta da un punto di vista molto diverso, ponendo infatti una particolare attenzione al contesto socio-culturale. Robert Johnson quindi, vuol essere solo il punto di partenza di questo particolare viaggio tra Voodoo e musica afroamericana: il libro è un percorso che sconfina abbondantemente oltre lo stato del Mississippi e oltre l’ambito strettamente musicale. Non ponetevi confini o aspettative precise prima di affrontare la lettura, lasciatevi semplicemente trasportare tra storia, analisi comparative e leggende.

Come acquistare VOODOOBLUES

Per chi volesse prenotare una copia del volume può seguire tutte le indicazioni che Sara Bao ci dà nel sito di Produzioni dal Basso dove, oltre al solo libro, si possono scegliere varie opzioni con gadget sempre in tema, creati da Sara in collaborazione con A-Z Blues.



Contatti
Per tutte le informazioni sul mondo A-Z Blues compila la form oppure inviaci una email a: info@a-zblues.com
Inserisci il tuo Nome
Inserisci il tuo Cognome
La tua Città
Inserisci una tua email valida alla quale potremo rispondere
Indicaci un tuo recapito telefonico
Scrivici le tue impressioni o quesiti.