Posted on Giu 11, 2019

Cosa ci fa Luther Dickinson – il celebre front man dei North Mississippi Allstars e per un certo periodo chitarra solista dei Black Crowes e John Hiatt – in compagnia dei Gospel Book Revisited? Stesso dicasi per il nostro Fabrizio Poggi, armonicista di fama mondiale, più tanti altri musicisti?

Semplice, sono tutti accorsi per il grande progetto della band torinese che da oggi lancia la raccolta fondi su Musicraiser per la pubblicazione di quello che è il loro primo definitivo album in studio, che segue l’EP “Won’t You Keep Me Wild?” e il live “Stay Wild”.

Si intitolerà “Morning Songs & Midnight Lullabies” e, potete fidarvi, sarà una gran bella sorpresa per i già tanti estimatori dei Gospel Book Revisited e per coloro che hanno un debole per le sonorità di matrice “southern” statunitense.

11 brani che daranno il nome ad altrettanti “premi” per tutti coloro che decideranno di prenotare in anticipo la copia fisica di questo nuovo progetto discografico, per una di quelle band che maggiormente hanno saputo mettersi in mostra nell’ultimo periodo.

Sembra proprio che con questo “Morning Songs & Midnight Lullabies” Camilla Maina, Umberto Poli, Samuel Napoli e Gianfranco Nasso vogliano fare il grande salto senza, però, perdere nemmeno un briciolo di quella personalità e freschezza che contraddistingue il loro sound, maturo, preciso e coinvolgente. Un sound pronto anche per il mercato statunitense.

Per tutte le info e per partecipare sostenere il progetto Musicraiser CLICCARE QUI



 

Contatti
Per tutte le informazioni sul mondo A-Z Blues compila la form oppure inviaci una email a: info@a-zblues.com
Inserisci il tuo Nome
Inserisci il tuo Cognome
La tua Città
Inserisci una tua email valida alla quale potremo rispondere
Indicaci un tuo recapito telefonico
Scrivici le tue impressioni o quesiti.