Deltablues 2024 programma giugno

Il Deltablues 2024 entra nel vivo dopo le date di apertura del 26 maggio e la prima “blues cruise” di sabato 1 giugno.

Deltablues 2024 programma 14 e 22 giugno

Saranno ancora l’acqua e la navigazione musicale protagoniste assolute della terza giornata del celebre Festival del Polesine, giunto alla sua 37ma edizione, che vedrà il Canalbianco (il cosiddetto “fiume di mezzo”) fare da palcoscenico – venerdì 14 giugno – al concerto a bordo di Baker’s Flavour Trio (Ingresso a pagamento, posti esauriti), con partenza dall’attracco di Rovigo e tappa prima ad Adria al locale Museo Nazionale Archeologico per proseguire la navigazione verso Loreo, dove in piazza Riviera Nuova si esibirà alle 21,30 Geno & His Rockin’ Dudes con le sue sonorità r’n’r e r&b (concerto gratuito).

Al temine è previsto il rientro a Rovigo in pullman per chi partecipa alla “blues cruise” pomeridiana..

Informazioni e prenotazioni per escursione in battello, visita museo e cena  a buffet: rovigo@arci.it – 0425 094943 – 349 4955818

TUTTE LE INFO QUI


Il weekend seguente vedrà la musica avvolgere le vie del centro storico di Rovigo con “Deltablues in the Road” nella giornata di sabato 22 giugno (programma completo sul sito), mentre la domenica a Lendinara saranno le note di black music di Sara Zaccarelli & The Soul Train a regalare emozioni al pubblico accorso in P.zza Risorgimento con inizio dello spettacolo alle ore 21:30.
Ingresso Gratuito

TUTTE LE INFO QUI


Deltablues 2024_programma 27 giugno

Giovedì 27 giugno il Deltablues indossa l’elegante vestito del jazz, nel bel Parco Casalini di Rovigo, per le esibizioni del Marco Vavassori Quartet (con inizio alle ore 21:00) ad anticipare l’attesa esibizione del Francesca Tandoi Trio che per l’occasione avrà il piacere di ospitare la chitarra di Eleonora Strino, in questo “special project” che avrà inizio alle ore 22:00
Ingresso Gratuito

TUTTE LE INFO QUI


Le altre date del Deltablues

Tutto questo in attesa che il celebre Festival – quest’anno dedicato alla memoria di Marino Grandi (ideatore e direttore della rivista Il Blues, nonché fondamentale divulgatore a livello nazionale) – entri nel vivo di un infuocato mese di luglio, che vedrà la presenza di artisti di grande levatura in un calendario che prevede la partecipazione dell’Helga Plankensteiner Quintet (giovedì 4 luglio con apertura Sylvie & The Blueslines) a Rovigo, l’inossidabile Bobby Solo & His Band (sabato 6 luglio a Rosolina Mare, ingresso gratuito), mentre i vincitori delle selezioni IBC, Sacromud avranno l’onore di aprire – venerdì 12 luglio – a Bobby Rush, una delle leggende viventi del blues americano, in una serata che si preannuncia molto carica di groove.

A chiudere questa edizione del Deltablues – dopo la finalissima delle selezioni per determinerà chi rappresenterà l’Italia del blues al prossimo International Blues Challenge di Memphis, Tennessee – sarà il decano Fabio Treves con la sua celebre band che, per celebrare i 50 anni di attività, avrà graditissimi ospiti sul palco due storici chitarristi che hanno militato nella band del “Puma di Lambrate”, ovvero Paolo Bonfanti e Maurizio “Gnola” Glielmo, per una serata che si preannuncia parecchio calda.


Serate 4, 12 e 13 luglio ingressi Euro 10,00 ridotti Euro 8,00

prevendite https://www.diyticket.it/festivals/586/deltablues
GUARDA IL PROGRAMMA COMPLETO CON TUTTE LE INFO E COSTI QUI


Il Deltablues Polesine è organizzato da Ente Rovigo Festival in collaborazione con la Fondazione Rovigo Cultura, grazie all’importante sostegno economico della Fondazione della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il patrocinio e il sostegno della Provincia di Rovigo, della Regione del Veneto e dei Comuni di Rosolina, Lendinara e Loreo.


Partner di questa trentasettesima edizione del Festival sono:
Rovigo Jazz Club, Assonautica Veneto Emilia, Slow Food Rovigo, la web radio RadioBlueTu di Rovigo, il magazine Il Blues, Az Blues e Rootsway.

Si ringraziano COOP Alleanza 3.0

Per informazioni consultare il sito internet www.deltablues.it, spedire una mail a info@deltablues.it, telefonare al 0425 691288, visitare le pagine Facebook Deltablues.it e Instagram DeltabluesRovigo.


Tutti i concerti con ingresso a pagamento prevedono la riduzione sul costo dei biglietti del 20% per: minori anni 18, possessori UNIVERCITY CARD del CUR, soci Rovigo Jazz Club e Slow Food Rovigo, soci COOP Alleanza 3.0

Categories:

Comments are closed

Link amici

Visitatori totali
  • 601693Totale letture:
  • 417476Totale visitatori:
  • 20Oggi:
  • 1269La scorsa settimana:
  • 2549Visitatori questo mese:
  • 178Visitatori per giorno:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • 20/04/2015Il contatore parte dal:

Comfort Festival 2024