WILLY MAZZER & THE HEADHUNTERS BLUES BAND: ESCE IL NUOVO ALBUM ‘COTTON, JUTE & SILK’

Grandi novità da casa Willy Mazzer & The Headhunters Blues Band, è uscito il nuovo ed atteso album ‘Cotton, Jute & Silk’, 14 brani che raccontano – come in un vecchio lungometraggio – storie di blues e di vita vissuta.

Recentemente uscito per Azzurra Music questo CD ci propone un album di blues dalle atmosfere classiche, che va dal Delta Blues per passare con classe e senza difficoltà al Chicago e al Texas Blues senza dimenticare di fare un occhiolino alla miglior Soul Music.

Un mix di brani classici e di nuove composizioni della band capitanata dall’armonicista trevigiano che per l’occasione di avvale del supporto delle chitarre e delle voci di Carlo De Bei e Cristiano Schiabello, mentre la sezione ritmica è affidata a Dario Sgobaro (basso) e Paolo Callegaro (batteria).


Cotton, Juke & Silk

WILLY MAZZER & THE HEADHUNTERS BLUES BAND ‘COTTON, JUTE & SILK’ cover album

Un album di quattordici canzoni, quattordici momenti di grande blues, con l’eccellente armonica di Willy Mazzer che si trasforma in regista di questo film girato a più piani ripresa, dove il cotone, la juta e la seta del titolo vanno a rappresentare le varie forme musicali proposte, in un caleidoscopio di suoni che sapranno rendere felice ogni ascoltatore.

Un album maturo e sapiente, illuminato dalla intuizione che nella musica c’è ancora spazio per una visione diversa, per una ispirazione che sappia toccare le corde dell’anima.

‘Cotton, Jute and Silk’ è un film con il finale aperto, che attende di scrivere le prossime scene con chi ha ancora voglia di ascoltare.





CHI SONO WILLY MAZZER & THE HEADHUNTERS BLUES BAND

WILLY MAZZER foto

Willy Mazzer è ormai un nome noto nel panorama blues europeo. Si esibisce dagli anni ’80 ed il suo suono, caldo e distintivo, gli ha permesso di calcare i più prestigiosi palchi e di poter affiancare la propria arte con nomi altisonanti del panorama nazionale ed estero

Gli Headhunters Blues Band nascono nel 1992 e nella formazione originale potevamo trovare la chitarra di Tolo Marton, il basso di Dario Sgobaro e la batteria di Oscar Abelli.

Nell’attuale formazione, con l’inserimento di De Bei e Schiabello alle chitarre e di Callegaro alla batteria il sound del gruppo è rimasto legato alle native ispirazioni da parte dei maestri del Blues, quali Muddy Waters, Little Walter, Sonny Boy Williamson e John Lee Hooker, ma reinterpreta  e meticcia  differenti stili, ed il risultato è una Band con un sound originale e distintivo.

‘Cotton, Juke & Silk’ è la perfetta sintesi di tutte queste esperienze condita, ancora una volta, dalla passione per il blues che si percepisce in ogni sua nota.

Categories:

Comments are closed

Link amici

Visitatori totali
  • 616551Totale letture:
  • 426159Totale visitatori:
  • 203Oggi:
  • 1798La scorsa settimana:
  • 5514Visitatori questo mese:
  • 228Visitatori per giorno:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • 20/04/2015Il contatore parte dal: