A-Z Blues: Lorenz Zadro, Antonio Boschi, Davide Grandi. Foto Francesca Castiglioni

Da sinistra a destra: Lorenz Zadro, Antonio Boschi, Davide Grandi. Foto Francesca Castiglioni ©

Quando si parla di “manager musicale” non è sempre facile capire quale sia il reale raggio d’azione nelle varie fasi di lavoro. Spesso questo è un ruolo soggetto ad interpretazioni del tutto personali. Noi stessi da alcuni veniamo definiti “manager musicali”, ma preferiamo identificarci in coordinatori di progetti artistici“.

Siamo convinti che gli artisti debbano sempre essere e rimanere “proprietari” del proprio progetto. Il nostro ruolo, affiancandoli, deve essere quello di aiutarli a raggiungere i propri obiettivi o di metterli di fronte ai loro limiti, aiutandoli a superarli oppure ad accettarli. Grazie anche alle nostre tre differenti personalità e professionalità, oltre a coordinare diversi progetti con A-Z Blues ci occupiamo anche di produrre quelli che sentiamo più in sintonia coi nostri gusti e caratteri, curando anche il rapporto con i media grazie ad un servizio di ufficio stampa sempre in crescita.

L’esperienza di questi primi tre anni dalla fondazione della società di servizi A-Z Blues ci ha portati alla consapevolezza che – a livelli diversi – il “coordinatore di progetti artistici” dovrebbe occuparsi di sviluppare il percorso artistico di un artista in cui crede, trovando i partner, le risorse e le strategie per mettere in evidenza le doti principali in termini artistici e professionali.

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

[ccf_form id=”55″]

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visitatori totali
  • 441724Totale letture:
  • 312773Totale visitatori:
  • 44Oggi:
  • 750La scorsa settimana:
  • 151Visitatori questo mese:
  • 101Visitatori per giorno:
  • 1Utenti attualmente in linea:
  • 20/04/2015Il contatore parte dal: